Sconti Amazon fino al 60
Regalaci un Like sulla nostra pagina, a te non costa nulla. Grazie.

Quando Firefox inizia a dare i numeri o è pieno zeppo di errori o si verificano continui crash o quando a volte va in crash subito dopo l’apertura, la soluzione migliore è quella di ripristinarlo tramite una nuova e pulita installazione.

Ripristinare Firefox con una nuova installazione pulitaPer installazione pulita, si intende un’installazione fatta da zero, dopo aver ripulito i dati della precedente installazione in modo più approfondito, facendo operazioni di pulizia successive alla semplice disinstallazione. Solo dopo aver compiuto una pulizia totale, è possibile installare nuovamente da zero Firefox.

Di seguito le istruzioni per ripristinare Firefox con una nuova installazione pulita:

 

OTG Cavo Adattatore Femmina e Micro USB Host per Samsung Galaxy S2 S3 Note 2 Nexus

 

  1. Disinstallare Firefox, potete farlo o da Pannello di controllo oppure tramite programmi come CCleaner;
  2. una volta effettuata la disinstallazione classica, cancellare la cartella di installazione di Firefox (situata per impostazione predefinita in una delle seguenti cartelle): C:\Programmi\Mozilla Firefox (sistemi a 32 bit) e
    C:\Programmi (x86)\Mozilla Firefox (sistemi a 64 bit);
  3. scaricare il file di installazione dal sito ufficiale di Firefox alla sezione download;
  4. fare doppio clic sul file scaricato e seguire le istruzioni per continuare il processo di installazione.

Se avete seguido passo passo la guida, la nuova versione installata di Firefox sarà pronta e completamente pulita da eventuali file corrotti o danneggiati della precedente installazione.

Una cosa importante da tenere a mente è che effettuando una installazione pulita di Firefox, i segnalibri, le password e i componenti non saranno rimossi, poiché queste informazioni infatti sono conservate in una cartella separata, detta cartella del profilo.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here