Regalaci un Like sulla nostra pagina, a te non costa nulla. Grazie.

Il progetto Spring Boot (http://projects.spring.io/spring-boot/) permette di semplificare notevolmente lo sviluppo di applicazioni basate sul framework Spring. Una delle caratteristiche di Spring Boot è l’uso dei profili. In questa mini guida ti spiegherò come usare i Profili in Spring Boot e a cosa servono.

profili Spring Boot | come usare i profili in Spring Boot | a cosa servono i profili Spring Boot | esempio profilo Spring Boot

usare i Profili in Spring Boot

Spring Boot permette per tutti i @Component o @Configuration di aggiungere un @Profile in modo da “attivare” quel particolare componente o configurazione solo se è attivo il relativo profilo. L’uso dei profili è molto utile poichè consente di attivare alcune parti dell’applicazione solo quando è attivo il profilo e quindi avere più ambienti con configurazioni diverse.

Portatili notebook amazon

Usare i profili è molto semplice, nell’esempio in basso ho realizzato un @Controller con la sua logica e annotato con @Profile in cui ho specificato il nome del profilo, in questo caso “MyProfile”. Questo significa che questo controller è attivo, quindi sarà vivo all’interno del contesto Spring, solo se il profilo è attivo.

@Controller
@Profile("MyProfile")
public class MyController {
...
}

 

Per rendere attivo il profilo, e di conseguenza anche il controller, basta aggiungere al configuration.properties file la seguente chiave.

spring.profiles.active=MyProfile

 

Se si vogliono attivare contemporanemanete più profili, bisogna procedere come in precedenza, separando i nomi dei profili da attivare con una virgola. In basso il caso in cui si vuole attivare i profili: “MyProfile”, “MyProfile2” e “MyProfile3”

spring.profiles.active=MyProfile,MyProfile2,MyProfile3

 

L’uso dei profili è davvero comodo soprattutto in contesti particolarmente complessi, ad esempio quando si ha un ambiente di sviluppo ed uno di produzione. Con l’uso dei profili in Spring Boot si può facilmente effettuare uno switch da un ambiente all’altro.

Hai appena capito come usare i Profili in Spring Boot, facile no?

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here