Prima di leggere aiutaci ad offrirti contenuti sempre di qualità
Seguici sui Social Network!

Se hai uno smartphone Samsung Galaxy S5 avrai sicuramente sentito parlare della modalità USB debugging. Questa particolare modalità permette di scambiare informazioni utili a livello di sistema operativo via USB dal device al pc e viceversa. Tale modalità è inizialmente nascosta e va dunque “sbloccata”.
Per abilitare la modalità USB debugging su Samsung Galaxy S5 e quindi le “Opzioni Sviluppatore” basta seguire questa semplice procedura.

Come abilitare USB debugging su Samsung Galaxy S5

L’USB debugging è una modalità di collegamento di Android al PC che serve agli sviluppatori e in generale per poter accedere al telefono a livello di sistema. Lo scopo principale del Debug USB è quello di semplificare la connessione tra un dispositivo Android (in questo caso un Samsung Galaxy S5) ed un computer con il tool Android SDK. Attivare questa modalità è spesso indispensabile per permettere ai programmi installati sul tuo pc di comunicare con il tuo dispositivo Android.

 

Procedura per abilitare USB debugging su Samsung Galaxy S5

Attivare l’USB debugging è abbastanza semplice, Google ha volutamente nascosto le opzioni sviluppatore, proprio per riservare questa funzione a chi esprime il desiderio di smanettare con lo smartphone. Vediamo passo passo come abilitare l’usb debugging sul Samsung Galaxy S5.

Hawkers ONE X - Occhiali da sole, CARAMEL CAREY SKY
  • Entrare nel menu Impostazioni
  • selezionare la voce “Info sul dispositivo”
  • scorrere verso il basso fino ad individuare la voce “Versione Build”
  • selezionare ripetutamente la voce “Versione Build” fino a quando non appare il messaggio “Modalità sviluppatore attivata”
  • andando indietro comparirà una nuova voce di menu denominata “Opzioni sviluppatore”
  • entrare nel menu “Opzioni sviluppatore” ed abilitare la checkbox “Debug USB”

Video

In basso riporto un video per meglio comprendere l’operazione. Anche se il video è in lingua inglese risulta molto intuitivo.


 

Se hai eseguito tutto correttamente, avrai abilitato la modalità USB debugging sul tuo Samsung Galaxy S5. Ti ricordo che questa procedura va eseguita una sola volta, poichè tale modalità è inizialmente nascosta.