Sconti Amazon fino al 60
Prima di leggere aiutaci ad offrirti contenuti sempre di qualità
Seguici sui Social Network!

Breve guida su come cambiare i DNS su Android. Senza entrare troppo nel dettaglio il DNS è il sistema utilizzato per associare gli indirizzi IP (numerici) ad un nome (testuale facile da memorizzare) e viceversa. La procedura per cambiare i DNS su Android è veramente molto semplice. Per la spiegazione è stato usato un Samsung Galaxi S4 con relativi screenshots, ma il procedimento è analogo per qualsiasi dispositivo Android.

Vediamo come cambiare i DNS su Android

Per prima cosa occorre accedere alle Impostazioni di Android. Dalle impostazioni di Android, in particolare sotto il tab Connessioni individuare la voce Wi-Fi e cliccare su di essa.

dns android

Huawei P10 Lite Smartphone, 5.2 FHD, Memoria Interna da 32 GB, Kirin 658 Octa-core, 4 GB RAM, 4G, Android 7.0, Bianco

Dall’elenco delle reti Wi-Fi disponibili, tenere premuto sulla voce della rete Wi-Fi a cui si è connessi. Dal menu che segue occorre scegliere l’opzione Modifica config. di rete.

dns su android

Dalla schermata delle configurazioni di rete, occorre mettere la spunta sulla voce Mostra opzioni avanzate.

dns su android

Dal menu a tendina relativo alle Impostazioni IP selezionare Statico anziché DHCP.

dns su android

Più in basso individuare le caselle DNS 1 e DNS 2. In corrispondenza di tali voci si potranno cambiare i DNS su Android.

Si potranno ad esempio digitare gli indirizzi IP di Google oppure gli OpenDNS riportati in basso

Google DNS

Server DNS 1: 8.8.8.8
Server DNS 2: 8.8.4.4

OpenDNS

Server DNS 1: 208.67.222.222
Server DNS 2: 208.67.220.220

Se non si vuole applicare tale procedura esistono sul Google Play Store diverse applicazioni che ci consentono di cambiare i DNS su Android in maniera ancora più veloce. Una fra le tante applicazioni degne di essere citata è sicuramente Set DNS, un’app gratuita e abbastanza intuitiva da usare. Mentre per chi avesse Android versione 4.4 KitKat esiste un’altra app Override DNS for KitKat che consente di applicare DNS personalizzati per la connessione Wi-Fi e la connessione dati in appena due “tap”.

2 Commenti

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here